Crea sito

Affettato Vegetale di Legumi

Questo prodotto a base di legumi sostituisce gli affettati a cui siamo abituati e nutre bene un vegano/vegetariano o chiunque scelga di seguire una dieta vegetale per qualsiasi motivo. Richiede un frullatore e cottura al vapore per solidificare gli amidi aggiunti ed evitare che si senta il sapore. Ci vuole davvero poco a farlo. Se siete in tanti, basterà raddoppiare le dosi indicate qui sotto.

Qui indico l’affettato fatto a base di lupini, che hanno splendide proprietà citate in un altro articolo.

Procediamo.

INGREDIENTI

125 gr di lupini sbucciati (sostituibili con ceci o fagioli o legumi di altro tipo)

25/30 gr di amido di tapioca o mais

1 o 2 cucchiai di olio evo

rosmarino tritato o altra erba gradita

curcuma e paprika se gradite

1 cucchiaio di patè di pomodori secchi o se preferite un cucchiaio di concentrato

1 cucchiaio di salsa di soia o un cucchiaino di miso

1 cucchiaio di lievito alimentare

un peperone sott’aceto oppure mezzo cucchiaino di miele e mezzo limone o un pochino di senape se gradite un po’ di agrodolce (facoltativo)

1 cucchiaino di granulare vegetale

1 cucchiaino di aglio e 1 di cipolla in polvere

2 cucchiai di olive a rondelle (facoltativo)

un pochino di acqua in modo da formare un composto sodo, né troppo asciutto né troppo secco – deve essere lavorabile con le mani

Inserire tutti gli ingredienti nel frullatore/tritatutto tranne l’amido di tapioca/mais. Una volta ottenuto un composto senza grumi, aggiungere l’amido e frullare bene. Versare in un contenitore, dare la forma di un salsicciotto, avvolgere in carta forno e chiudere a caramella. Mettere a cuocere al vapore per circa 20 minuti. Lasciar raffreddare – si solidificherà ulteriormente.

A questo punto, una volta freddo, mettete in frigorifero qualche ora prima di gustarlo in una piadina, magari di ceci o di lenticchie rosse, in un roti o in un normalissimo panino con una maionese vegetale, pomodori e insalata o verdure fermentate. Buon Appetito!

Pubblicato da Patrizia Trotta

Sono Astrologa, Consulente, Scrittrice e Formatrice con specializzazione in Psicologia Transpersonale, nonché Ricercatrice formata in Inghilterra: PhD Ed. – Dottore di Ricerca, in Scienza dell’Educazione (Transpersonale) * Master of Science in Consciousness and Transpersonal Psychology Bachelor of Science Honours in Psychology Amo molto mangiare e creare buon cibo semplice e sano, più diverse altre cose che abbracciano l’Autoproduzione, che fa parte delle tendenze future verso cui sembrano andare diverse persone che desiderano emanciparsi da un sistema soffocante che ci spinge a conformarci per un maggior controllo, ad un consumismo non ecosostenibile, nonché alla separazione tra uomo e natura e tra logica e intuizione invece di promuovere una sana integrazione ed una coscienza risvegliata. La mia area di ricerca preferita è quella relativa allo sviluppo del potenziale umano e la mia grande passione è l'Astrologia in quanto arte pratica. Difatti, ciò che chiarisco sul mio sito dedicato è che prevedere il futuro non è il modo migliore di usare o beneficiare dell’antica arte/disciplina astrologica. L’Astrologia serve bensì principalmente per capire e conoscere sé stessi e per fluire con i venti del cambiamento. Essa è una guida enormemente pratica che ci aiuta a capire quali sono le svolte che l’Anima ci presenta, quando e in quale direzione l’Anima sembra volere che la Psiche cresca.