Crea sito

Formaggio Spalmabile Senza Lattosio

Meglio essere chiari. Questo formaggio sostituisce il Philadelphia in tutto e per tutto, ve lo fate voi, evitate il lattosio e spendete molto poco. Occorrerà però avere a disposizione oppure farsi il latte di soia senza additivi, da ridurre in una specie di ricottina a cui aggiungere un po’ di burro di soia, anche questo autoprodotto. Ho già postato le ricette precedentemente a cui seguiranno link qui sotto.

INGREDIENTI

Per la ricottina di soia che sarà la base del nostro formaggio spalmabile:

  • 1 litro di latte di soia acquistato (MI RACCOMANDO SENZA ADDITIVI ma solo soia e sale, altrimenti non riuscirà il caglio) oppure autoprodotto.

Una volta portato a bollore (oppure appena pronto dalla macchinetta), versare il litro di latte in un contenitore di vetro o ceramica a cui

  • aggiungerete 40 ml di succo di limone fresco oppure di aceto di mele o un misto. Lasciate cagliare mezz’ora, filtrate e mettete in frigo per almeno 24 ore a rilasciare siero e indurirsi.

Per il formaggio spalmabile, occorreranno:

aglio in polvere

cipolla in polvere se gradita

sale

2/3 cucchiai di burro vegano acquistato oppure autoprodotto

2 cucchiai di lievito alimentare

Una volta che avrete la ricottina pronta, a cui non avrete aggiunto nulla, mettetela in un frullatore, aggiungete gli ingredienti qui sopra, frullate, mettete in un contenitore, preferibilmente di vetro, mettete in frigo e consumate entro una decina di giorni.

E’ ottima per tutti, ma specie per coloro che scelgono di evitare il lattosio o i prodotti caseari in generale. Evitano crudeltà inutili e soprattutto sono molto meno grassi e quindi aiutano a contenere i livelli di colesterolo. Una versione più ricca di questo formaggio si può fare con l’aiuto degli anacardi. Posterò la ricetta in seguito.

Io so solo che in casa mia non entrerà più burro animale, visto che quello vegetale è così facile ed anche ottimo come sapore e, sempre di più, scoprirò ricette che sostituiscono il formaggio e mi permettano di creare lo yogurt buono anche senza fare uso del latte animale.

Per ora sto ancora esplorando e quello di soia acquistato proprio non mi piace … Per crearlo di mio gusto, ho bisogno di esplorare ancora un po’. Ho in mente un paio di esperimenti. Quando e se mai raggiungerò i risultati sperati, sarò felice di condividerli su questo blog.

Intanto godetevi questa crema e pure il burro vegetale già postato! Davvero da non perdere… Le mamme si ricordino che stanno nascendo sempre più nuovi esseri umani, persone sempre più sensibili all’ecosostenibilità. Far crescere i propri piccoli con principi sani e rispetto per non solo l’ambiente, ma per tutte le creature viventi, è non solo utile, ma indispensabile.

Essere vegetariani o vegani non sono mode nuove – se vi informate, vedrete che la stragrande maggioranza degli antichi filosofi in Grecia era vegana o vegetariana. Nulla di nuovo sotto il sole, insomma…

Pubblicato da Patrizia Trotta

Sono Astrologa, Consulente, Scrittrice e Formatrice con specializzazione in Psicologia Transpersonale, nonché Ricercatrice formata in Inghilterra: PhD Ed. – Dottore di Ricerca, in Scienza dell’Educazione (Transpersonale) * Master of Science in Consciousness and Transpersonal Psychology Bachelor of Science Honours in Psychology Amo molto mangiare e creare buon cibo semplice e sano, più diverse altre cose che abbracciano l’Autoproduzione, che fa parte delle tendenze future verso cui sembrano andare diverse persone che desiderano emanciparsi da un sistema soffocante che ci spinge a conformarci per un maggior controllo, ad un consumismo non ecosostenibile, nonché alla separazione tra uomo e natura e tra logica e intuizione invece di promuovere una sana integrazione ed una coscienza risvegliata. La mia area di ricerca preferita è quella relativa allo sviluppo del potenziale umano e la mia grande passione è l'Astrologia in quanto arte pratica. Difatti, ciò che chiarisco sul mio sito dedicato è che prevedere il futuro non è il modo migliore di usare o beneficiare dell’antica arte/disciplina astrologica. L’Astrologia serve bensì principalmente per capire e conoscere sé stessi e per fluire con i venti del cambiamento. Essa è una guida enormemente pratica che ci aiuta a capire quali sono le svolte che l’Anima ci presenta, quando e in quale direzione l’Anima sembra volere che la Psiche cresca.