Crea sito

Il Cervello e lo Sviluppo delle Facoltà Psichiche

Ecco un paio di estratti dall’articolo pubblicato sul mio sito che si può leggere qui.

… Per quanto impressionante possa essere, in realtà questo è solo uno dei fenomeni relativi alle capacità del cervello e della Coscienza Umana, una volta che il nostro potenziale viene riconosciuto e addestrato. La Parapsicologia ne studia altre (visione remota/chiaroveggenza, precognizione, telecinesi, eccetera). Sottolineo che le reali facoltà percettive umane al di là dei sensi fisici vengono da sempre riconosciute, usate e studiate molto di più dalla Russia che dai Paesi Occidentali…

Siamo molto in ritardo. I russi avevano protocolli dedicati al Remote Viewing, alla Visione Remota, molto prima dei militari americani.

Per chi non lo sapesse, per circa un ventennio, a partire dal 1972 fino al 1995, in seguito alla scoperta che i russi, a differenza degli occidentali e americani, non solo avevano investito ingenti somme nella ricerca dei fenomeni extra sensoriali ed erano all’avanguardia, ma, attraverso la visione remota erano regolarmente anche in grado di entrare in possesso di informazioni segrete dell’Intelligence americana, la CIA ed altre organizzazioni, una volta accertato che le informazioni ottenute attraverso la visione remota fossero utili, iniziarono ad investire somme di denaro sempre più importanti.

Se qualche lettore si illude che i servizi segreti abbiano tempo per giocare con protocolli non efficaci, forse non ha ben capito che stiamo parlando della CIA, DIA, DEA eccetera. Senso dell’umorismo zero. Chi investe 20 milioni di dollari in un progetto che non fornisce dati utili? Di certo non la CIA, ve lo garantisco.

E quindi è grazie alla CIA e a due Fisici, più che alla Parapsicologia e agli Psicologi, che oggi sappiamo senza ombra di dubbio che queste sono facoltà innate in ognuno di noi, che svilupparle è facile e naturale e che nessuno è speciale se è in grado di usare la visione/percezione remota. Siamo tutti speciali, questa è la verità. E tutti dovremmo sviluppare le nostre capacità innate, preferibilmente senza bisogno di spendere migliaia di euro, come spesso accade oggi.

In oltre un secolo di ricerche relative agli studi delle cosiddette Percezioni Extra Sensoriali, quindi dell’importantissimo potenziale umano, sono stati investiti circa 50 milioni di dollari, mentre alla National Science Foundation sono stati concessi in un solo anno 5,7 miliardi di dollari – cioè per le ricerche della ortodossa Fondazione Scientifica Nazionale si sono trovate e sono state spese in un anno somme che ammontano a più di 100 volte la cifra che la Parapsicologia ha avuto a disposizione per i propri studi nell’arco di 130 anni.

Dov’è il senso in tutto ciò? A me sfugge, ma, essendo io specializzata in Psicologia Transpersonale (MSc in Consciousness and Transpersonal Psychology) e in Scienza dell’Educazione Transpersonale (PhD Ed), ed essendo una grande sostenitrice del potenziale umano, ciò che posso fare è far conoscere queste tematiche e creare qualche corso e scrivere qualche articolo e libro, magari facendo qualche presentazione appena la situazione Covid-19 sarà sotto controllo.

Per il momento, dovrà bastare questo articolo introduttivo ad aprire le danze. Libri, filmati e documentari a disposizione sono stati segnalati, quindi, per chi vuole approfondire, il materiale non manca, specie per chi mastica l’inglese.

Buona lettura e visione, dunque. Segnalerò la comparsa dei miei corsi online o eventuali libri non appena saranno pronti e a disposizione. La ricerca e la creazione e lo sviluppo continuano. Chi si ferma o aspetta la scienza ortodossa è perduto. Io procedo senza paura e senza indugio e voi, avete deciso che fare riguardo al vostro potenziale non sviluppato?

L’ARTICOLO INTERO SI TROVA A QUESTA PAGINA DEL MIO SITO.

Pubblicato da Patrizia Trotta

Sono Astrologa, Consulente, Scrittrice e Formatrice con specializzazione in Psicologia Transpersonale, nonché Ricercatrice formata in Inghilterra: PhD Ed. – Dottore di Ricerca, in Scienza dell’Educazione (Transpersonale) * Master of Science in Consciousness and Transpersonal Psychology Bachelor of Science Honours in Psychology Amo molto mangiare e creare buon cibo semplice e sano, più diverse altre cose che abbracciano l’Autoproduzione, che fa parte delle tendenze future verso cui sembrano andare diverse persone che desiderano emanciparsi da un sistema soffocante che ci spinge a conformarci per un maggior controllo, ad un consumismo non ecosostenibile, nonché alla separazione tra uomo e natura e tra logica e intuizione invece di promuovere una sana integrazione ed una coscienza risvegliata. La mia area di ricerca preferita è quella relativa allo sviluppo del potenziale umano e la mia grande passione è l'Astrologia in quanto arte pratica. Difatti, ciò che chiarisco sul mio sito dedicato è che prevedere il futuro non è il modo migliore di usare o beneficiare dell’antica arte/disciplina astrologica. L’Astrologia serve bensì principalmente per capire e conoscere sé stessi e per fluire con i venti del cambiamento. Essa è una guida enormemente pratica che ci aiuta a capire quali sono le svolte che l’Anima ci presenta, quando e in quale direzione l’Anima sembra volere che la Psiche cresca.