Crea sito

Maionese di Soia

Basta acquistare la bevanda/latte di soia giusta e preferibilmente di marca italiana (Valsoia – non bio, ma garantisce soia non OGM ed è ottima), senza troppi additivi e preferibilmente con solo soia, acqua e sale, ma circa il 2% di grassi per ottenere una maionese perfetta come quella con l’uovo.

La soia si mette in un becher difatti al posto dell’uovo, si aggiunge olio, limone e/o aceto di mele, senape se gradita, sale e pepe, tutto alla stessa temperatura preferibilmente, se la volete del colore della maionese potete aggiungere un pochino di curcuma, si inserisce il frullatore ad immersione e nell’arco di pochi secondi, ecco pronta la vostra maionese. Esattamente come se ci fosse l’uovo al posto della bevanda di soia. E’ la lecitina a fare la differenza…

SE LA GRADITE CON IL SAPORE DI UOVO, AGGIUNGETE SALE NERO DELL’HIMALAYA INVECE DI QUELLO ROSA O BIANCO (link sotto)

e avrete una maionese vegetale dal sapore assolutamente perfetto. Garantito! La soia è in assoluto la più affidabile per creare la maionese vegetale, ma si può fare con altre bevande vegetali, la lecitina e un pochino di xantano per averla densa. La soia contiene già ciò che serve e vi darà una maionese veloce e perfetta.

Perché non provarla? Avrà anche meno calorie e grassi di quella con l’uovo, ma rimane comunque un alimento ricco di grassi, visto il contenuto di olio. Ottima però. La volete con grassi buoni? Provate quella con l’avocado! Ha anche un colore favoloso…

La Maionese si sposa bene con tutto e questa si usa allo stesso modo di quella con l’uovo. Ci potete persino fare l’insalata russa, perché no? Si mantiene in frigo circa una settimana

INGREDIENTI (raddoppiate se ve ne serve tanta)

60 ml bevanda/latte di soia

100 ml di olio di semi preferito

10/15 ml di olio evo se gradito

un pochino di sale nero

succo di mezzo limone o aceto qb

curcuma per il colore

senape se gradita

pepe (facoltativo)

Maionese di Soia

Pubblicato da Patrizia Trotta

Sono Astrologa, Consulente, Scrittrice e Formatrice con specializzazione in Psicologia Transpersonale, nonché Ricercatrice formata in Inghilterra: PhD Ed. – Dottore di Ricerca, in Scienza dell’Educazione (Transpersonale) * Master of Science in Consciousness and Transpersonal Psychology Bachelor of Science Honours in Psychology Amo molto mangiare e creare buon cibo semplice e sano, più diverse altre cose che abbracciano l’Autoproduzione, che fa parte delle tendenze future verso cui sembrano andare diverse persone che desiderano emanciparsi da un sistema soffocante che ci spinge a conformarci per un maggior controllo, ad un consumismo non ecosostenibile, nonché alla separazione tra uomo e natura e tra logica e intuizione invece di promuovere una sana integrazione ed una coscienza risvegliata. La mia area di ricerca preferita è quella relativa allo sviluppo del potenziale umano e la mia grande passione è l'Astrologia in quanto arte pratica. Difatti, ciò che chiarisco sul mio sito dedicato è che prevedere il futuro non è il modo migliore di usare o beneficiare dell’antica arte/disciplina astrologica. L’Astrologia serve bensì principalmente per capire e conoscere sé stessi e per fluire con i venti del cambiamento. Essa è una guida enormemente pratica che ci aiuta a capire quali sono le svolte che l’Anima ci presenta, quando e in quale direzione l’Anima sembra volere che la Psiche cresca.